bergminze

Bergminze (il mentolo) – la freschezza

Se crediamo nei greci antichi, il grande amore tra Ade, dio degli Inferi, e la ninfa Myntha lo si deve al buon odore aromatico del mentolo. Toccando soltanto leggermente le sue foglie verdi e dentellate, tutta la stanza si permea di profumo fresco.

Motivo per il quale lo sciogliersi del mentolo, olio etereo, ha un effetto così stimolante, ed allo stesso tempo liberatorio, che viene già da sempre considerato come simbolo dell'ospitalità, del potere curativo e soprattutto dell'amore passionale. Così la sposa e lo sposo, già nei tempi antichi, "s'incoronavano" con il mentolo.

Una tavola da pranzo pulita con fiori di mentolo offrì agli ospiti una freschezza speciale, una corona di mentolo come decorazione per la tavola esaudì il desiderio di salute fino all'età maggiore, perché il mentolo risveglia i sensi, acuisce e pulisce la ragione, mitiga i dolori, calma i nervi, rallegra, riscalda il cuore e ha un effetto accomodante per la nostra giornata.

Le foglie ed i fiori del mentolo, che vengono rimescolati nei saponi, provengono dal giardino biologico d'erbe di Mary ad Afling.

 

 
space