heu vorne 01

Il fieno - il calore

Il profumo e le sostanze preziose del fieno, asciugato al sole, sono una vera benedizione per anima e corpo. Sui nostri prati di montagna cresce una grande varietà di erbe, fiori alpini e spezie selvatiche – il fieno viene delicatamente tagliato e asciugato all’aria sempre all’inizio di giugno, il periodo della fioritura principale. Già da generazioni, nel caso di dolori alla schiena, si usava mettere una manciata di fieno tra la schiena e la stufa di maiolica per così poter calmare i dolori con il calore piacevole.

Già durante il Novecento si usava fare i bagni di fieno per alleviare i dolori reumatici. La fermentazione del fieno fresco crea, in modo naturale, calore e le sostanze delle erbe, dei fiori e delle spezie possono così essere assorbiti dal corpo tramite la pelle. Le applicazioni con il fieno favoriscono l’irrorazione sanguigna, stimolano il metabolismo, rinforzano il sistema immunitario e hanno l’effetto disintossicante e rilassante. Il fieno, che si elabora nei nostri saponi, deriva da prati di montagna selezionati.

 
space